Sentenza TAR Emilia Romagna: superata rigida separazione tra requisiti di partecipazione e criteri di valutazione