Codice Appalti: approvato il decreto integrativo e correttivo

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto cd “Correttivo” del Nuovo Codice Appalti, avvalendosi dell’art. 1, comma 8, della L. 11/2016 (c.d. “legge delega”), che autorizza il Governo ad

Chiarimenti relativi all’applicazione del Capo IV “Disposizioni relative al Green Public Procurement” della L. #221/2015 “Previsioni per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell’uso eccessivo di risorse