Il Ministero dell’Ambiente interviene sui sottoprodotti

Con la circolare n. 7619/2017, il Direttore Generale del Ministero dell’Ambiente ha fornito diversi chiarimenti in merito ai contenuti e all’applicazione del D.M. 264/2016, riportante criteri indicativi per la dimostrazione